Cinisello: scoprono 175 biciclette rubate sul tetto di un capannone

A fare la scoperta è stato un istruttore della polizia mentre sorvolava un edificio di Cinisello Balsamo. Su tetto c’erano 175 bici rubate.

Probabilmente non avrà creduto ai propri occhi l’agente istruttore della polizia locale di Milano quando domenica scorsa, sorvolando con un elicottero i cieli di Cinisello Balsamo ha visto il tetto di un edificio completamente ricoperto di qualcosa di decisamente diverso dalle classiche tegole.

Insieme ad alcuni colleghi, l’agente stava sorvolando viale Fulvio Testi. All’altezza del capannone ex Trafo è avvenuta la scoperta: sul tetto dell’edificio c’erano tantissime biciclette, decine di cerchioni, copertoni, cestini e portapacchi. Ovviamente si trattava di merce rubata.

Fonte ‘Il Giorno’

Subito è stata avvertita la polizia locale di Cinisello che dispone di un nucleo ‘bici rubate’ e che ha provveduto a sequestrare l’immobile e a tenerlo sotto custodia per l’intero weekend.
Ieri mattina, invece, è avvenuta la conta: 175 biciclette di vario tipo e valore economico. Una refurtiva davvero niente male che molto probabilmente sarebbe finita nei mercatini

I mezzi sono stati catalogati e portati in un magazzino dei Vigili. A breve le foto delle bici verranno diffuse sui social per ritrovare i legittimi proprietari.