Dramma per Lino Banfi: “Mia moglie Lucia sta molto male”

L’attore comico pugliese ha confessato ai giornalisti di stare soffrendo per le condizioni della moglie, con cui è sposato da oltre 25 anni.

Lino Banfi sta attraversando un momento davvero difficile.

L’attore pugliese, 81 anni il 9 luglio, ha confessato ai giornalisti e ai fan accorsi per la presentazione della sua autobiografia ‘Hottanta voglia di raccontarvi… la mia vita e altre stronzéte‘ che la moglie, Lucia, sta molto male.

A Polignano al Mare, a margine del festival Il Libro Possibile, Lino Banfi ha commosso tutti quando ha raccontato che “è difficile far sorridere quando si ha una persona cara che non sta bene. Mi sposto eccezionalmente, perché voglio stare vicino a mia moglie, il valore della famiglia viene prima di tutto“.

L’attore pugliese – come si legge su Perizona.it – si è sposato con sua moglie nel 1962, dopo dieci anni di fidanzato, da cui ha avuto due figli: Walter e Rosanna.

Le nozze sono state celebrate di nascosto, all’alba del primo marzo, perché i genitori di lei erano contrari.

Avevo 26 anni e lei 24 – ha raccontato Banfi – Padre Stefano, il parroco della Chiesa di San Francesco a Canosa, ci disse di fare in fretta perché dopo di noi doveva celebrare un matrimonio vero. Fu una cerimonia spartana nella quale trionfò l’amore”.

Banfi ha anche promesso che tornerà presto in Puglia con la moglie, “perché l’ha vista troppo poco questa città“.

E solo quattro giorni fa il grande attore comico ha dovuto piangere la morte dell’amico e collega Paolo Villaggio.

Forza, Lino!

Loading...