Ecco cosa succede al tuo profilo Facebook se passi a miglior vita

Ti sei mai chiesto, almeno una volta, cosa succederebbe al tuo profilo Facebook nel caso in cui passeresti a miglior vita?

Ti sei mai chiesto, almeno una volta, cosa succederebbe al tuo profilo Facebook nel caso in cui dovessi passare a miglior vita?

Dopo aver fatto gli scongiuri del caso, è giusto che tu sappia che il social network ti consente di scegliere un contatto erede che gestisca il tuo account se ti dovesse capitare qualcosa.

Ti conosco bene e mi fido di te, per questo ti ho scelto, fammi sapere se desideri parlarne” è il messaggio che Facebook invia all’utente selezionato per diventare ‘erede’.

Quest’ultimo, infatti, in caso di dipartita del proprietario dell’account ereditato, potrà gestirne il profilo.

Tuttavia, come spiegato qui, è necessario che il profilo da gestire si trasformi in ‘commemorativo.

Anche se può sembrare macabro, grazie a questa opzione il social media di Mark Zuckerberg risponde all’esigenza di trasformare il profilo di una persona che all’improvviso non c’è più in una bacheca della memoria, utilizzato da familiari e amici.

Come si fa per scegliere il contatto erede?

Basta andare su Impostazioni ➡➡ Protezione ➡➡ Contatto Erede.

Una volta giunti nella pagina apposita, si può selezionare sia il profilo desiderato che dargli la possibilità di scaricare una copia dei contenuti condivisi sul social network.

Facebook, comunque, dà anche la possibilità di eliminare il profilo definitivamente in caso di morte.

Loading...