Ecco cos’hanno lasciato i fan di Vasco Rossi sul prato del Modena Park

Gli oltre 200mila spettatori del concerto di sabato scorso al Modena Park hanno dimenticato sul palco soldi, occhiali e… anche qualcosa di hot.

Foto: ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Il concerto di sabato scorso al Modena Park è già destinato a passare alla storia della musica rock.

A celebrare i 40 anni di carriera di Vasco Rossi, infatti, c’erano oltre 200mila persone (senza contare quelli che hanno seguito il concerto in televisione e al cinema).

Una volta finito lo spettacolo e smontato l’enorme palco, alto quanto un palazzo di otto piani, è stato il momento degli oggetti abbandonati o smarriti dai fan del cantautore emiliano, ribattezzati dallo stesso ‘la tempesta perfetta‘.

Sì, perché – come si apprende da IlMessaggero.it – sul prato del Modena Park è stato trovato di tutto.

Ecco la lista, non senza qualche curiosità:

  • 111 smartphone;
  • 3 tablet;
  • 1.200 mazzi di chiavi;
  • 670 paia di occhiali;
  • 120 confezioni di preservativi;
  • 1 Rolex Submariner (in acciaio);
  • 51 carte di credito;
  • 170 scarpe;
  • 1 pigiama da uomo;
  • 2 stampelle (qualche miracolato?);
  • 29 felpe;
  • 60 reggiseni (beh…);
  • 2 materassini gonfiabili;
  • oltre 2 mila euro contanti, divisi in diversi portafogli;
  • 1 confezione di 12 assorbenti per adulti incontinenti;
  • 33 sacchi a pelo;
  • 1 statuetta in legno di Padre Pio;
  • 28 sex toys (di nuovo, beh…);

Infine, un numero incalcolabile di cappellini, bandane e polsiere.

NOTA BENE: ci scusiamo con i nostri lettori. Ci siamo fidati dell’autorevolezza di molte fonti giornalistiche italiane, tra cui Il Messaggero. Invece, questa notizia si è rivelata falsa. Una lezione per noi: non possiamo neanche fidarsi delle testate più famose! Faremo maggiori incroci, prima di pubblicarvi una notizia. 

Loading...