Eroi liberano un bassotto intrappolato in un albero

La settimana scorsa due poliziotti statunitensi hanno setacciato un cimitero per salvare un cane in difficoltà. È successo negli Stati Uniti d’America.

La settimana scorsa due poliziotti statunitensi hanno setacciato un cimitero per salvare un cane in difficoltà.

È successo nello Stato del Kentucky, Stati Uniti d’America.

Il sergente Michael Williams e il poliziotto Gerrick Sullivan hanno setacciato un cimitero a Salem dopo aver sentito i lamenti di un cane proveniente da una zona boscosa“, ha dichiarato la Polizia statale su Facebook.

Dopo alcuni minuti di ricerca – ha aggiunto la Polizia del Kentucky – gli agenti hanno trovato un bassotto – poi identificato con il nome di ‘Rocky‘ – intrappolato all’interno di un tronco di un albero“.

Il cane – hanno spiegato i poliziotti – era entrato all’interno dell’albero da un foro a terra ma non è stato più un grado di uscire“.

Gli agenti William e Sullivan hanno tentato di liberare Rocky ma, quando si sono resi conto di avere bisogno di un aiuto, hanno chiamato i Vigili del Fuoco di Salem.

I pompieri hanno, quindi, trovato il modo per tagliare l’albero con una motosega e hanno così liberato Rocky.

L’operazione non è stata affatto facile, perché i Vigili del Fuoco hanno dovuto prestare la massima attenzione per non far male al cagnolino.

Insomma, tutto bene quel che finisce bene, grazie a dei veri e propri eroi!

Se ti è piaciuta la storia, lascia un commento e condividila con i tuoi amici!

Loading...