Il sale sui capelli contrasta la forfora. E non solo…

Esistono diversi tipi di sale e le sue proprietà possono essere utilizzate al meglio.

Il sale ha dei benefici incredibili per i nostri capelli. Riduce l’eccesso di sebo, visto che controlla il lavoro delle ghiandole. Bastano due o tre cucchiai nello shampoo che si utilizza di solito e i risultati saranno visibili già dal primo utilizzo. L’effetto sarà sorprendente, a dir poco meraviglioso.

Inoltre, combatte la forfora, stimolando la circolazione del sangue nel cuoio capelluto. Stesso discorso per l’eventuale formazione dei funghi. Il sale stimola anche la crescita dei  capelli, evitando la loro caduta.

Esistono diversi tipi di sale e le sue proprietà possono essere utilizzate al meglio. Ogni tipo contiene del cloruro di sodio ed esistono varie applicazioni da sfruttare in questo caso. Quindi è necessario scegliere bene e senza alcuna fretta.

Il sale che può essere raccomandato con maggiore sicurezza è quello di mare, in quanto è il più benefico per i capelli. Si tratta di un sale ricco di minerali e rinforza i follicoli dei peli, nutrendo il cuoio capelluto. Questa tecnica è raccomandata anche dai parrucchieri e specialisti del settore.
Provare per credere!

Loading...