Nyakim Gatwech, la modella più ‘dark’ del mondo che lotta contro la bellezza convenzionale

Lei è Nyakim Gatwech, modella del Sud del Sudan. Ha 24 anni e, con la sua pelle profondamente pigmentata e la ferma determinazione, sta rompendo le barriere della bellezza convenzionale.

Lei è Nyakim Gatwech, modella del Sud del Sudan.

Ha 24 anni e, con la sua pelle profondamente pigmentata e la ferma determinazione, sta rompendo le barriere della bellezza convenzionale.

La ragazza vive a Minneapolis, negli Stati Uniti d’America e non prova alcun imbarazzo per il colore nerissimo della sua pelle.

Il mio cioccolato è elegante – ha scritto su una sua foto su Instagram – E rappresento una nazione di guerrieri“.

La ragazza non è solo una sostenitrice della diversità nell’industria della moda ma è anche una voce per i diritti delle persone di colore di tutto il mondo.

Sui social media la modella t ha raccontato di quando un autista di Uber le ha domandato se per 12.000 euro fosse pronta a sbiancarsi. Lei ha risposto: “Perché mai dovrei sbiancare questa splendida melanina?”.

È stata anche definita la Regina dello Scuro (Queen of the Dark) un titolo che ha accolto con favore. “Il nero è audace, il nero è bello, il nero è oro … Non permetto che gli standard americani danneggino l’anima africana“.

Una lezione di vita, insomma, che invita ad amare qualsiasi pelle la natura ci ha dato: che sia bianchissima o scurissima!

Loading...