Questo video dimostra che bisogna cantare ai bambini!

Cantare a un bambino è un toccasana per il suo sviluppo. Innanzitutto, perché stimola la corteccia uditiva del cervello, dove si trova l’area del linguaggio.

Cantare a un bambino è un toccasana per il suo sviluppo.

Innanzitutto, perché stimola la corteccia uditiva del cervello, dove si trova l’area del linguaggio.

L’ascolto della musica, inoltre, aiuta il processo di apprendimento della parola.

Quindi, più si canta al bambino, migliore sarà la sua capacità di parlare, fondamentale per il suo sviluppo intellettuale.

La musica, poi, influenza le emozioni, così come la comunicazione con i genitori.

Quest’ultima è davvero importante perché il legame emotivo iniziale con un genitore farà sentire il neonato più sicuro.

Gli scienziati, inoltre, hanno anche scoperto che i bambini preferiscono la voce umana a ogni altro tipo di suono.

Una prova di quanto appena scritto è questo video tenerissimo:

Loading...