Scoprono qualcosa d’insolito che nuota in mare e chiamano subito aiuto!

È successo pochi giorni fa al largo delle coste dello Sri Lanka. IL VIDEO.

Qualche giorno fa la Marina Navale dello Sri Lanka, mentre stava pattugliando una linea costiera, si è accorta di qualcosa d’insolito che stava nuotando.

Quando la nave si è avvicinata, l’equipaggio ha capito subito che si trattava di un elefante!

Il povero animale stava lottando per sopravvivere in acque profonde a 14 chilometri di distanza dalla riva e appariva esausto.

L’equipaggio della nave, quindi, ha deciso di contattare più imbarcazioni e i sub per avere un sostegno così da salvare l’animale.

Gli elefanti, infatti, sono sì grandi nuotatori ma non possono farlo per lungo tempo!

L’elefante in questione, poi, è stato trascinato a largo mentre stava nuotando non lontano dalla spiaggia.

Ci sono volute 12 ore per attaccare una corda attorno al corpo dell’elefante e trascinarlo fino a dove poteva essere considerato salvo.

Un grande gesto di più uomini per salvare un animale che ora è ben felice di essere tornato alla sua vita normale!

IL VIDEO DEL SALVATAGGIO:

Loading...