Fingono di separarsi per ottenere due pensioni sociali

Due anziani hanno scelto di fingere di separarsi per ottenere un assegno sociale mensile destinato a sostenere chi non ha alcun reddito familiare.

Si sa. Di questi tempi la gran parte degli italiani fa fatica arrivare a fine mese, soprattutto se pensionati.

Da qui la decisione di due anziani che hanno scelto di fingere di separarsi per ottenere un assegno sociale mensile destinato, come legge prescrive, a sostenere chi non ha alcun reddito familiare.

La coppia di settantenni, M.L. e B.E., è stata scoperta e, quindi, denunciata dalla Guardia Di Finanza di Torino.

I due, nel dettaglio, sono riusciti a inscenare la separazione per oltre tre anni.

La donna – come si legge sul Corriere della Sera – aveva dichiarato di essere sola e senza reddito. In realtà, continuava a vivere con il marito nella sua villetta in Val Sangone e non nella casa abbandonata in una frazione, dichiarata come residenza.

Il marito, invece, è titolare di una pensione di invalidità civile e i finanzieri hanno accertato che alla coppia erano intestati vari conti correnti, terreni e una villa.

Che ne pensate di questa notizia di cronaca?

Loading...