12 donne indossano lo stesso vestito da sposa. Il motivo è struggente

Per aiutare le persone in difficoltà una donna ha deciso di donare il proprio abito da sposa a chiunque ne abbia bisogno.

L’idea è prestarlo a una sposa che lo indosserà durante il suo giorno speciale e, successivamente, passarlo ad un’altra.

Autrice di questo splendido gesto è la 22enne Dawnetta Heinz, statunitense, istruttrice in una palestra, che ha attirato su di sé molta attenzione dopo avere condiviso la sua volontà di aiutare le donne nel giorno più importante della loro vita.

La giovane – che è stata una senzatetto – ha scelto di prestare il suo abito da sposa, dopo il suo matrimonio, anziché conservarlo in un armadio.

Si tratta di un abito dal valore di 1.200 dollari (circa 1.000 euro).

Dawnetta Heinz ha anche creato un gruppo su Facebook per diffondere la propria idea a più gente possibile.

Fino a oggi, dodici donne hanno mostrato interesse per prendere in prestito il vestito. E Heinz spera se ne aggiungano tante altre.

Una delle destinatarie del vestito, Valarie Fitzgerald, ha espresso pubblicamente apprezzamento nei confronti di Heinz per avere permesso che il suo matrimonio fosse ancora più speciale.