14 alimenti da mangiare a volontà senza ingrassare

Mangiare e non ingrassare. Sembra un sogno, eppure è una realtà. Secondo una esperta intervistata da The Indipendent, esistono ben 14 alimenti che possono essere consumati in quantità industriali senza correre il rischio di mettere su peso.

Ecco i fantastici 14.

Sedano. Ricchissimo di acqua (95%) e povero di calorie, contiene potassio, folati, fibre e vitamina K. Meglio mangiarlo subito perché perde presto molti dei suoi antiossidanti.

Cavolo. Ha poche calorie, ma è ricco di proteine, fibre e omega3.

Mirtilli. Poveri di calorie, contiengono antiossidanti e fibre.

Cetrioli. Ricchi di acqua, poveri di calorie, vanno mangiati con buccia e semi che sono le parti più ricche di fibre e beta-carotene.

Pomodori. Contengono il licopene che aiuta a contrastare le malattie croniche e sono ricchi di potassio, fibre e vitamine A, C e B2.

Pompelmi. Ricco in fibre che bloccano la fame stabilizzando i livelli di zucchero nel sangue.

Broccoli. Contengono il sulforafano che è un anticangerogeno, ma anche fibre e vitamine A, C, E e K.

Melone. È ricco di acqua (90%) e di betacarotene, inoltre 250 grammi garantiscono il 100% della dose di vitamine A e C giornaliere.

Cavolfiori. Contengono antiossidanti e sostanze fitochimiche che aiutano a combattere disturbi cronici, fibre, vitamine C e K.

More. Frutto ricco di vitamina C e di antiossidanti.

Lattuga. E’ ricca di folati, ferro, vitamine A e C.

Arance. Sono ricche di vitamina C.

Fragole. C’è più vitamina C in una porzione di fragole che in un’arancia. Inoltre sono ricche di polifenoli, potassio e fibre.

Melone verde. È ricco in vitamina C e di rame, importantissimo per una pelle sana.

Leggi anche: ecco perché è importante mangiare le melanzane.