18enne italiana mette all’asta la sua verginità: già offerti 1 milione di euro

Una studentessa italiana di 18 anni ha messo all’asta su internet la sua verginità e ha già ricevuto un’offerta incredibile: un milione di euro.

È la stessa ragazza a raccontare la sua storia su The Sun, facendosi chiamare Nicole.

La 18enne prese questa decisione due anni fa: “Avevo una relazione con un uomo molto più grande di me, ma ho deciso che avrei perso la verginità solo per l’uomo che amo“, ha raccontato al tabloid britannico.

Tuttavia, dopo la fine di quella storia, Nicole ha cambiato idea: la verginità è lo strumento per finanziare gli studi, le ambizioni e la sua famiglia.

Sì, perché la 18enne vuole anche comprare una casa a mamma e papà.

Nicole, infatti, vuole trasferirsi nel Regno Unito e studiare a Cambridge: “Ho iniziato a cercare sul Web dei modi per finanziare i miei studi quando mi sono imbattuta in una serie di inserzioni pubblicitarie e ho scoperto che c’erano ragazze che si erano vendute per cifre altissime“.

Naturalmente a 16 anni non poteva mettere sul mercato la prima volta, per questo ha dovuto attendere il compimento della maggiore età.

Ebbene, una volta pubblicato l’annuncio su un sito “serio” con “escort internazionali esclusive” (Elite Models VIP) su, per Nicole è arrivata subito un’offerta da capogiro: un milione di euro.

Nicole, però, ha messo subito i paletti: “Non ho specificato alcun tipo di persona o di età: la mia verginità andrà al miglior offerente, ma prima voglio conoscerlo e parlarci un po’, così se non vado d’accordo posso sceglierne un altro“, con la certezza che “se un uomo è disposto a pagare così tanto per me, sarà sicuramente molto gentile“.

Che ne pensate?