19enne filma cani agonizzanti. Scattano le indagini

Gianluca Di Martino, un ragazzo di 19 anni di Sapri, era diventato una star sui social. Con i suoi post cercava di salvare cagnolini abbandonati cercando padroni amorevoli che li adottassero.

Gianluca aveva avuto il plauso degli internauti che, si sa, sono molto sensibili nei confronti di tematiche delicate quali, appunto, la sorte dei nostri amici a quattro zampe.

Sembrava una bella storia, ma la situazione è mutata all’improvviso e in maniera radicale. Il 19enne, infatti, ad un certo punto non ha più postato le immagini di teneri cagnolini in cerca di una famiglia che li accogliesse e li amasse. Improvvisamente sul suo profilo sono iniziati a comparire filmati di animali morti per avvelenamento.

In un primo momento si è pensato che il giovane volesse usare i social per denunciare questi atti esecrabili. I dubbi sulla genuinità delle pubblicazioni ha iniziato a serpeggiare nel web quando le clip postate hanno cominciato a mostrare non più animali morti, ma morenti. Gianluca filmava la loro atroce agonia senza neanche provare a salvare gli animali magari chiamando un veterinario.

Sono partite le segnalazioni e oggi ci sono indagini in corso sul conto del ragazzo che nel frattempo è balzato ulteriormente agli onori dei social pubblicando uno scatto in compagnia dell’inviato di “Striscia la Notizia” Edoardo Stoppa.


Ovviamente la foto ha scatenato l’ira degli animalisti e l’inviato del tg satirico si è visto costretto ad affidare ad un video su facebook la sua versione dei fatti: “Quello che posso dire ora è che di sicuro adesso il ragazzo sarà seguito perché non succeda mai più niente di brutto agli animali come è successo in passato”.

Ecco il video.

C'è una foto di Edoardo Stoppa con Gianluca Di Martino? Ecco perché…

Pubblicato da Edoardo Stoppa su Venerdì 6 ottobre 2017