19enne senegalese insultato e picchiato: “Vattene via”

Vattene via, sporco negro“.

Queste le parole che sarebbero state indirizzate a un ragazzo senegalese di 19 anni, non solo offeso ma anche aggredito.

Il fatto sarebbe accaduto a Partinico, in provincia di Palermo, mentre il giovane stava servendo ai tavoli in un bar.

Il 19enne, da due anni ospite di una comunità, ha sporto denuncia: sarebbe stato insultato e poi preso a pugni e calci, con ferite alla bocca e alle orecchie guaribili in sette giorni

Non ho reagito perché non alzo le mani. Mi potevo difendere, ma gli educatori della comunità mi hanno insegnato che non si alzano le mani“, ha raccontato il ragazzo.

Ora i Carabinieri sono a caccia del gruppo di aggressori.