20.000 api hanno inseguito un’auto per due giorni. Il motivo è sorprendente

Una donna inglese, Carol Howarth, ha lasciato la propria auto nel parcheggio del supermercato per andare a fare shopping.

Quando la donna è tornata, ha creduto di trovarsi in mezzo a un film dell’orrore: tantissime api erano attaccate sulla parte posteriore della sua auto!

Tra i testimoni c’era Tom Moses che, alla stampa locale, ha detto: “Una visione indimenticabile! Avevo paura di una cosa: la macchina era posteggiata davanti al bar e alcuni sarebbero potuti uscire da lì ed essere attaccati dalle api, finendo in ospedale“.

Senza pensarci due volte, Tom ha chiamato un gruppo di apicoltori che, in poco tempo, sono riusciti ad attrarre gli insetti in una scatola.

Tuttavia, l’auto di Carol è stata inseguita dalle api anche il giorno dopo, per cui la donna ha dovuto ricontattare gli apicoltori.

Uno degli esperti, Roger Burns, ha spiegato che la regina delle api ha scoperto qualcosa di molto dolce presente sull’auto ed è rimasta bloccata lì. Di conseguenza, tutto lo sciame – circa 20.000 api – l’hanno seguita.

Le api seguono sempre la regina, è normale” – ha spiegato l’apicoltore – “e non hanno rinunciato al tentativo di salvarla, per ben due volte! Incredibile!“.

Insomma, un’altra storia che dimostra quanto sia stupefacente il regno degli animali.