21enne annega in piscina. Muore anche 19enne che voleva salvarlo

carabinieri

Tragedia a Castelnuovo Don Bosco, in provincia di Asti.

Due giovani sono morti nella piscina di una villa.

Il 21enne Marco Lipari, originario di Chieri (Torino) si era buttato in acqua, pur non sapendo nuotare. La sua amica, la 19enne Ilaria Abele, di Cambiano (Torino) ha cercato di soccorrerlo. A quanto pare il ragazzo, trovandosi in difficoltà, si è aggrappato alla ragazza, trascinandola in fondo con lui.

Marco Lipari

Marco è morto annegato, Ilaria in ospedale.

Insieme ai due c’erano altri tre amici.

Ilaria Abele

Il ragazzo si era buttato in piscina, convinto che il livello dell’acqua fosse più basso. La ragazza, dopo aver tentato inutilmente di salvare l’amico, è deceduta alle Molinette, trasportata in elisoccorso.

La villa è di proprietà di un medico torinese. I giovani, figli dei custodi, avevano avuto il permesso di trascorrere il pomeriggio nel giardino della residenza, insieme a un gruppo di amici.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Castelnuovo Don Bosco.