3 ragazze fanno il bagno di mezzanotte. Gli rubano vestiti e borse

Brutta ma anche ‘piccante’ disavventura per tre ragazze rumene.

Le giovani donne, visto il gran caldo, hanno pensato bene di fare il classico bagno di mezzanotte a Ostia, località balneare a pochi chilometri da Roma.

Quindi, si sono spogliate e si sono immerse in acqua, lasciando dietro di sé abiti e oggetti personali sulla spiaggia.

Mentre si stavano godendo gli effetti benefici del bagno, qualcuno ha portato via vestiti e borse, lasciandole così nude.

Le tre ragazze, non sapendo cosa fare, hanno dovuto richiedere l’intervento della Polizia.

Gli agenti sono arrivati prontamente sul posto – la spiaggia libera Il Curvone – e hanno, per prima cosa, provveduto a coprire le tre giovani donne.

Insomma, oltre al danno anche la beffa dell’imbarazzo…