45enne violentata nel parco mentre stava portando a passeggio il cane

È successo a Milano.

Orrore a Milano. Una donna di 45 anni è stata violentata nel parco della Montagnetta di San Siro.

È successo ieri pomeriggio, mercoledì 15 luglio, intorno alle 18.20.

La donna è stata soccorsa dal personale sanitario del 118 e sul posto è intervenuta la polizia.

Stando a quanto si è appreso, la vittima stava portando a passeggio il cane, quando un uomo l’ha strattonata e bloccata, quindi l’ha fatta cadere in un avvallamento, per poi consumare la violenza.

La 45enne, italiana, è stata portata alla clinica Mangiagalli, dove i medici hanno accertato lo stupro. È stata ricoverata anche per lo shock subito. In base agli elementi forniti, l’uomo che l’ha violentata sarebbe straniero e dalla carnagione scura.

LEGGI ANCHE: Sposa 25enne mangia un pezzo di torta e muore nel giorno del matrimonio.