Da 67 anni insieme, muoiono a poche ore di distanza

Hanno vissuto insieme per 67 anni e se ne sono andati via insieme. Primo Bortolotto e Anna Mason, due coniugi di Resana (Treviso) rispettivamente di 93 e 92 anni, sono morti a distanza di 4 ore l’uno dall’altra.
Probabilmente non sopportavano l’idea di non avere più accanto l’amore di una vita. E sì, perché 67 anni sono davvero una vita.

La coppia era innamorata e affiatatissima come il primo giorno. A casa loro era sempre festa con figli, nipoti e persino pronipoti. Lui amava passare il tempo curando l’orticello di famiglia, lei era attivissima in parrocchia. Neanche la morte di un figlio 21enne aveva scalfito il loro rapporto, anzi, li aveva avvicinati ancora di più.

Tutto questo nonostante l’età e gli acciacchi. Primo aveva contratto una malattia professionale lavorando per anni a contatto con gli acidi, Anna aveva l’Alzheimer.
E domenica sera proprio, per colpa di questa malattia, Anna è finita in ospedale. Primo non ha retto all’idea di non avere più accanto la donna amata e lunedì sera si è spento. Dopo 4 ore lo ha raggiunto la moglie.

Hanno vissuto una vita insieme, erano legatissimi – hanno raccontato i figli – e il distacco per loro è stato tremendo, un dolore a cui, vista anche l’età avanzata, non hanno avuto la forza di reagire“.

Adesso sono di nuovo insieme.