68° Festival di Sanremo, scelto il conduttore. Ecco chi sarà

Sanremo 2018

Mancano ancora cinque mesi d’attesa per la 68esima edizione del Festival di Sanremo ma la trattativa per Claudio Baglioni a Sanremo è in dirittura d’arrivo. Si attende solo l’ufficialità. Il cantautore romano sarà direttore artistico e conduttore, in una squadra che si va ancora delineando, del Festival 2018. A quanto si apprende, nelle ultime ore si è lavorato ai dettagli del contratto.

In linea con la nuova policy aziendale, il compenso dovrebbe prevedere – come per tutti gli altri artisti Rai – un taglio di almeno il 10% rispetto al cachet percepito lo scorso anno da Carlo Conti (si parlò 650 mila euro).

Difficile pensare comunque che l’autore di “Strada facendo” e “Questo piccolo grande amore”, insieme a tanti altri successi, si prenda tutto il palco da solo: accanto a lui, si vocifera, ci saranno delle presenze femminili, in modo da fare da contraltare, magari una diversa ogni sera, oppure un volto giovane e fresco per tutte le cinque serate come potrebbe essere quello di Lodovica Comello. Si vedrà.

Intanto, per il momento, è già un successo che i vertici Rai siano arrivati a una conclusione sul nome e sul progetto: di solito, negli anni passati, il conduttore e il direttore artistico designati (nelle ultime tre edizioni incarnati da Carlo Conti) venivano a conoscenza del loro incarico molto prima e cominciavano a lavorare alla preparazione della kermesse musicale ben prima di fine settembre. Comunque, bisogna dare atto che l’idea, almeno sulla carta, è forte e convincente.