A 10 anni salva un bimbo di 3 dall’annegamento in piscina

piscina

Un bambino di 10 anni, José Roberto, ne ha salvato uno di 3 dall’annegamento.

È accaduto al lido La Conchiglia di Torrione, in provincia di Salerno.

José, nella tarda mattinata di ieri – domenica 29 luglio – si è accorto che quel bambino era con il viso nell’acqua. Senza pensarci due volte, lo ha sollevato dalla piscina e lo ha consegnato al bagnino.

Tutti i presenti hanno applaudito a José.

Il bambino di 3 anni è stato accompagnati dal personale del 118 al Pronto Soccorso, dove è stato tenuto sotto osservazione per tre ore. Sta bene ed è tornato a casa.

Come si apprende da IlMattino.it, il bambino di 3 anni stava tentando di riempire la pistola ad acqua ed era poggiato sul bordo della piscina senza braccioli.

José, entrato in acqua, si è accorto che il bambino era con il viso e il corpo riversi in acqua e con le braccia aperte. Così, lo ha preso in braccia e lo ha consegnato al bagnino.