A Bari c’è stato una rissa durante un funerale

Un funerale non proprio tranquillo quello celebrato ieri pomeriggio nella chiesa di San Carlo Borromeo, nel quartiere Libertà di Bari.

Nella chiesa c’erano circa duecento persone radunate per dare l’ultimo saluto ad una signora anziana del quartiere. Sembrava una funzione come tante altre, ma non era così. La calma era solo apparente.

All’improvviso è iniziato un brusio che velocemente si è trasformato un chiacchiericcio sempre più forte. Il sacerdote dall’altare ha cercato di riportare il silenzio ricordando ai presenti che erano lì non per parlare, ma per ricordare una loro concittadina.

Le sue parole, però, sono cadute nel vuoto a tal punto che dal parlottare animatamente alla rissa vera e propria il passo è stato davvero breve.

Proprio così: in chiesa, durante il funerale, è scoppiata una bagarre con urla, spintoni e aggressioni di varia natura. Addirittura si è reso necessario l’intervento della polizia che è riuscita a fatica a placare gli animi. Molte persone sono rimaste contuse, ma alla fine nessuno ha denunciato nessuno. Riportata la calma, si è svolto regolarmente il funerale.

Ma qual è stato il motivo della rissa? Sembrerebbe che ci fossero divergenze sulla foto da usare per la lapide.