A rischio la nuova stagione di “Un medico in famiglia”

Si farà o non si farà? Dubbio amletico per l’undicesima stagione di Un medico in famiglia, la fortunata serie Rai che da quasi vent’anni tiene incollati alla tv milioni di telespettatori.
Voci di corridoio vorrebbero le storie della famiglia Martini ormai al capolinea. Su Charge.org c’è persino una petizione on line per scongiurarne la chiusura e condivisa sui profili social di diversi attori del cast.

Sembrerebbe che la decisione sia maturata alla luce del calo di ascolti dell’ultima stagione (4milioni di telespettatori contro i 12 delle stagioni precedenti).

Dall’altra parte c’è, però, Lino “nonno Libero” Banfi che angelicamente dichiara:
Io avevo parlato con la produttrice, Verdiana Bixio, e so che questa undicesima serie si fa. Addirittura mi avevano detto che per girare le prime scene saremmo andati in Alto Adige”.

L’attore pugliese parla persino di tempistiche precise: “Le riprese sono in programma per gennaio e febbraio prossimo”. Inoltre rivela delle anticipazioni sulla trama della nuova serie: “Si era detto: facciamo una serie dove ci sono meno personaggi, ma i più salienti, dove tutto comincia a ricompattarsi, i litigi si mettono a posto e i quasi divorzi si aggiustano. Questo era quello che avevo sentito io”.

Al momento non ci sono né conferme nè smentite da parte della Rai. Non resta che attendere.