Abbaiano troppo di notte, il giudice fa sequestrare 3 cani

cane-che-abbaia

Tre cani sono stati sequestrati al proprietario perché abbaiavano troppo.

È accaduto poche settimane fa a Scafati, in provincia di Salerno.

Lo ha deciso il tribunale di Nocera Inferiore e l’ordine è stato eseguito dalla Polizia Municipale.

Come si apprende da IlMattino.it, i cani (di montagna) sarebbero stati lasciati all’esterno di un terreno di proprietà del padrone (dove lui non risiedeva) ma il loro “continuo abbaiare anche ad orari notturni ha disturbato il riposo“, di un residente della zona.

Quest’ultima ha presentato varie denunce che si sono aggiunte ad altre segnalazioni. Da qui la necessità di un procedimento pensale con decreto di citazione a firma della procura di Nocera Inferiore, conseguenza del fatto che il proprietario non avrebbe fatto nulla per risolvere il problema.

Data dell’avvio del processo: mercoledì 17 aprile 2019.

I cani, nel frattempo, sono stati trasferiti al canile municipale.