Addio a Jimmy il Fenomeno, l’attore dallo sguardo unico

È morto a Milano, all’età di 86 anni, l’attore Luigi Origene Soffrano, noto con lo pseudonimo di Jimmy il Fenomeno.

Attore caratterista, non ha mai ricoperto ruoli da protagonista: è ricordato per il suo viso espressivo, per il suo sguardo strabico, per la sua parlata dialettale e per la sua sconclusionata risata.

Si è spento nella casa di cura dov’era ricoverato dal 2003.

L’attore ha partecipato a decine di commedie e, negli anni 80, è stata la spalla di Enzo Greggio in Drive In.

Nel 2010, in stato di indigenza, Jimmy lanciò un appello perché gli venisse riconosciuto il sovvenzionamento della Legge Bacchelli: “Sono caduto in disgrazia – dichiarò a Sorrisi.com, il sito di “Tv Sorrisi e Canzoni -. Qui mi trovo bene, e ho anche una piccola pensione sociale e d’accompagnamento ma detratte le tante spese di assistenza mi restano solo 120 euro al mese“.

I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 8 agosto, alle 11.

Di lui Totò disse: “Ho girato il mondo intero eppure una faccia da fesso come la sua non l’ho mai vista“.

VIDEO: