Addio al Maestro Pippo Caruso. Il cordoglio di Pippo Baudo

All’età di 82 anni è morto il Maestro Pippo Caruso. Nato a Belpasso in provincia di Catania, è stato un apprezzatissimo e stimato direttore d’orchestra, autore e compositore.

Soprannominato D’Artagnan per via dei suoi baffetti che lo facevano assomigliare non poco al celebre Moschettiere, con la sua direzione musicale Caruso ha contribuito al successo di alcuni programmi televisivi diventati dei veri e propri cult: ‘Canzonissima’, ‘Fantastico’, ‘Serata d’onore’, ‘Domenica In’ e diverse edizioni del Festival di Sanremo.

Ha diretto le orchestre Rai di Roma e Milano, l’orchestra sinfonica della Rai e del Festival di Sanremo, ha contribuito a lanciare Heather Parisi e Lorella Cuccarini scrivendo per loro alcuni grandi successi. Suo è il tormentone del festival nato nel 1995, ‘Perché Sanremo è Sanremo’.

È stato grande amico di Pippo Baudo che ha dichiarato all’ANSA di essere “distrutto per la perdita di un carissimo amico“.

Ha segnato la storia della nostra canzone – ha detto il conduttore – un’epoca importante dello spettacolo e della cultura in Italia. Con lui se ne è andato un amico fraterno“.