Adriana Volpe alla TV svizzera: “La Rai ha considerato me un problema”

Adriana Volpe è tornata sulla querelle con Giancarlo Magalli.

La partecipazione di Adriana Volpe al Grande Fratello VIP ha fatto molto clamore, soprattutto perché in molti avevano sperato anche in quella di Giancarlo Magalli.

All’interno della casa più spiata d’Italia i Fatti Vostri di Magalli sarebbero davvero diventati tali, soprattutto con la presenza della Volpe di mezzo. Allora fu il settimanale Oggi ad aver anticipato la notizia e messo nelle orecchie degli italiani una pulce un po’ più grande del solito.

Per questo motivo, fu lo stesso Magalli ad aver scritto un post su Facebook affermando che: «Vorrei essere preciso e pacato leggo sui soliti siti di una mia partecipazione al Grande Fratello VIP come ospite o addirittura come concorrente. Non so chi abbia messo in giro questa voce, ma vi assicuro che è infondata. Nessuno mi ha proposto una cosa simile e se anche lo facessero la vedrei molto difficile. Non per antipatia verso altri concorrenti, né per avversione al programma, ma per il semplice fatto che la mia trasmissione I Fatti Vostri va avanti fino a fine maggio e che il mio contratto Rai non mi consente di andare, sia ospite che a pagamento, in programmi della concorrenza. In ogni caso Alfonso Signorini, che è anche un mio vecchio amico, non si è mai sognato di farmi questa proposta. Chiaro?».

LEGGI ANCHE: Giancarlo Magalli su Adriana Volpe: “Non parlo con le bestie”.

Ma le occasioni di vedere e assistere allo scontro epico tra Volpe e Magalli tornano alla ribalta. Adriana Volpe si scaglia contro Giancarlo Magalli e la Rai durante una intervista sull’emittente svizzera, RSI La1. Magalli, ricorda la conduttrice, si sarebbe lasciato andare a frasi e battute «diffamatorie sulla mia figura di donna, professionista e madre». Lei ha presentato due querele e ha sollevato la questione in Rai, ma – aggiunge – «l’azienda invece di risolvere il problema ha considerato me un problema». Adriana ricorda di essere stata spostata in un altro programma, che poi è stato chiuso nonostante gli ottimi dati di ascolto.

«Se vai contro il sistema diventi un problema – spiega – Quale donna ha il coraggio ha di denunciare se vede che chi lo ha fatto prima di lei ha subito questo percorso?».

Adriana Volpe non si tira indietro e confessa che il rapporto difficile con Giancarlo Magalli le ha fatto avere momenti tristi: «Ho anche pianto» confessa. «Lasciava intendere che tu avessi fatto carriera non per meriti ma per altro…» precisa il conduttore svizzero. «Certo. Ci sono due querele e la giustizia sta facendo il suo corso».

LEGGI ANCHE: Ilaria D’Amico: “Mia madre aveva deciso di abortire”.

«Aspettiamo le sentenze ora. Ma io vado avanti, lo faccio per mia figlia che ha 8 anni, che tra qualche anno leggerà quegli articoli e dovrà leggere la battaglia che ha fatto la madre».

Adriana Volpe non si è per nulla tirata indietro, consapevole che quel che avrebbe tirato fuori sarebbe stato solo il principio di una lunga polemica. Adriana è mamma e donna in carriera e deve trovare tutti i modi per respingere accuse. Se infondate o meno, non starà a lei deciderlo, ma nelle sue mani rimane la possibilità di fare procedere l’opinione pubblica su altri binari.

LEGGI ANCHE: 7 motivi per cui continui a svegliarti nel cuore della notte.