Afrojack: Scopriamo chi è il fidanzato di Elettra Lamborghini

Si chiama Afrojack ed è tra i più famosi dj del mondo

afrojack ed elettra lamborghini

Elettra la bella, Elettra l’ereditiera, Elettra da scandalo. Elettra che ha fatto di tutto a Sanremo. Ma oggi parliamo dell’Elettra innamorata. Già, perché la nostra Elettra Miura Lamborghini, nata a Bologna il 17 maggio 1994, è anche una donna con un fidanzato ufficiale. Ma ora ci arriviamo. Perché adesso la regina del twerking, ovvero la danza sudamericana basata sul movimento del sedere ha iniziato a fare promozione del brano “Musica e il resto scompare”, che è ormai brano tormentone. Il problema è che ieri la promozione ha subito una interruzione non secondaria, saltando la “vetrina del giorno dopo”, ovvero Domenica In. Elettra era infatti attesa tra gli ospiti che come da tradizione si esibiscono nel contenitore domenicale di Raiuno nel pomeriggio di domenica. Ma alla fine non si è vista. La colpa? Ma più che colpa il motivo: “Selvaggia Lucarelli”. La presenza del giornalista tra la platea di coloro che avrebbero interrogato i cantanti sul loro Sanremo ha fatto fare un passo indietro alla Lamborghini – o più che altro al suo staff – molto offesi per un tweet di Selvaggia Lucarelli che il giorno dell’esibizione in coppia del giovedì ha scritto: “La Lamborghini è il coronavirus della musica: le si avvicina Myss Keta e stona pure lei. #Sanremo2020”. Verrebbe da dire “Dura, ma giusta”, ma il mondo dello spettacolo è fatto così: buoni rapporti e grandi offese.

La Lucarelli ha aggiunto: «Ho saputo che Elettra era qui fuori, truccata e vestita: è andata via perché ha visto che c’ero io e non voleva incontrare me. Io posso essere antipatica, ma ci si confronta con i giornalisti e non si scappa dal contraddittorio Non ho mai avuto il piacere di conoscere Elettra per fare le bizze bisogna avere un grande talento che nel suo caso non c’è. Non sa cantare, il suo pezzo era brutto. Al suo posto, proverei ad essere simpatica ed autoironica».

View this post on Instagram

#AFROKI @steveaoki

A post shared by Nick (@afrojack) on

Comunque qualcuno dovrebbe informare alla Lamborghini – che l’ultimo giorno della sua esibizione ha rischiato di uscire letteralmente “fuori di seno” mentre ballava – che ha subito un attacco anche da parte di Cristiano Malgioglio che ha dichiarato: “Quando è comparsa sul palco Elettra Lamborghini, mi sono chiesto: ma siamo alla Corrida?”. Anche in questo caso molto rumore. Bisogna capire se per nulla, per qualcosa o per un minimo sindacale di pubblicità.

Torniamo all’amore. Perché dicevamo che Elettra è una ragazza piena d’amore, oltre che piena di suo. E l’uomo che ha fatto impazzire lei e le provoca un twerking nel cuore si chiama Afrojack, che per chi non lo conoscesse è uno dei più noti dj mondiali. Per intenderci è uno di quelli che se vuole, con il suo nome, il suo brand e la sua presenza, riempie una intera piazza di ragazzi pronti a ballare. Al punto che è diventato tra i più richiesti e costosi del mondo. Un parametro su tutti è che a volere collaborare con Afrojack è stato anche David Guetta, che è uno dei principi delle consolle mondiali. Il brano “Helium”, che vede la collaborazione di Sia , David Guetta e Afrojack ha raggiunto oltre 19 milioni di visualizzazioni. Ed è un amore che dura da un temo congruo quello tra la bella Elettra e il dj olandese: esattamente da quando si presentarono insieme nel 2018 a un premio da ritirare per Mtv. Naturalmente Afrojack non è il suo vero nome, ma all’anagrafe fa Nick Van de wall. Inutile chiedergli cosa ha pensato di Elettra a Sanremo, perché era occupato a fare il dj in giro per il mondo. A questo punto si spera nel matrimonio, che volendo parodiare Sanremo, “Farà rumore…”. Insomma, per la Lamoborghini ci sarebbe da cantare “Afrojack e il resto scompare”.

LEGGI ANCHE: Sanremo 2020, Marco Masini: cosa sappiamo della sua vita privata?