Prima volta in TV per la figlia primogenita di Al Bano e Loredana Lecciso

Prima volta in televisione per la primogenita di Al Bano e Loredana Lecciso: si chiama Jasmine Carrisi ed è apparsa due giorni fa a Domenica Live.

Jasmine ha raccontato a Barbara D’Urso che “i miei non mi hanno fatto pesare il fatto di essere ‘figlia di’. Ho vissuto e vivo la mia vita come qualsiasi ragazza“.

A proposito, poi, del rapporto con i genitori, la 17enne ha detto: “Mio padre è il più severo, al massimo posso tornare a casa a mezzanotte e mezza. In realtà i miei genitori sono entrambi tranquilli, ma con delle regole fisse: rispettare i patti, essere puntuale e andare bene a scuola“.

Alla puntata ha partecipato anche la mamma Loredana Lecciso, 46 anni che ha raccontato di avere avuto una gravidanza non facile:

Quando ho detto ad Al Bano che ero incinta, era come se entrambi lo sapessimo già. L’abbiamo voluta e cercata da subito, sono rimasta incinta dopo 6 mesi. Prima di rimanere incinta dissi ad Al Bano ‘faremo una bambina bionda e con gli occhi azzurri’ e così è stato. La parte iniziale della mia gravidanza, non l’ho ma detto a nessuno, non è stata facile. Ho avuto dei problemi nei primi mesi. Sono dovuta restare a letto. Ma la sentivo già dentro di me ed ero certa che ce l’avrebbe fatta anche se c’era il rischio di perderla. Nessuno era a conoscenza della mia gravidanza, lo sapevamo soltanto io e Al Bano. Mio padre è pediatra e mi ero rivolta a un medico di un paese vicino per non far sapere nulla, dovetti fare tutto da sola. Ero costantemente al telefono con Al Bano che era in giro per lavoro. Dopo quell’inizio difficile, è stato bellissimo. Amo tutti i miei figli, ma per lei ho un senso di protezione ancora più spiccato“.

La passione più grande di Jasmine? La musica naturalmente…