Al Bano replica a Romina Power: “Siamo come fratello e sorella”

Ironia. Così Al Bano spiega la dichiarazione shock di Romina Power a “Verissimo”. In trasmissione lei aveva detto: “Mi ama ancora” riferendosi all’ex marito. Qui il post di CronacaSocial.

E lui, dalle colonne de Il Corriere della Sera ha spiegato la chiave di lettura di quelle parole.

Io, che la conosco, so che di Romina bisogna saper cogliere l’ironia. Quello era e sarebbe stato ancora un bell’amore, ma il destino ci ha remato contro e sono venuti gli anni della tragedia, purtroppo. Quello che abbiamo passato è stato insopportabile. Perdi un figlio (la primogenita Ylenia, ndr), un matrimonio esplode. Mi hanno salvato la musica e la fede”.

Dunque niente reunion se non artistica. “Sul palco c’è stata la sintonia di sempre. Ora, abbiamo un rapporto correttissimo, nel rispetto delle vite altrui. Siamo come fratello e sorella”.

Insomma, Al Bano mette a tacere il gossip delle ultime ore smentendo il detto che “il primo amore non si scorda mai” e sottolineando che, da buon uomo del Sud, lui mette al primo posto la famiglia.

Ora, io e Loredana Lecciso abbiamo due figli da crescere e un insegnamento da dare, che è la responsabilità di amarci e tenere unita la famiglia. Abbiamo un impegno da genitori di due ragazzi, di 16 e 14 anni, che mi hanno tirato fuori dall’angoscia di vivere e hanno bisogno della presenza mia e sua. Su questo senso di famiglia io e Loredana siamo identici”.

Per la pace della cronaca rosa.