Al Bano: “Smetto di cantare il 31 dicembre del 2018. Poi farò il vignaiolo”

Al Bano

Smetto di cantare il 31 dicembre del 2018. Spero di fare un grande concerto e poi farò il vignaiolo“.

Così Al Bano, a Porta a Porta, ha annunciato la fine della propria carriera artistica.

Il cantautore pugliese, 73 anni, ha quindi deciso di appendere il microfono al chiodo e di dedicarsi interamente alla propria tenuta che si trova nel cuore della campagna brindisina, in Puglia.

Lì Al Bano produce olo e vino.

Al Bano e Loredana Lecciso

Al Corriere della Sera il cantautore di Cellino San Marco ha spiegato di avere preso questa decisione perché “ho una bella età ed è giusto prendere coscienza dei propri limiti e avere il coraggio di dire basta. Dopo 55 anni ininterrotti di carriera mi dedicherò ad altro“.

Come prima cosa – ha aggiunto Al Bano – mi godrò a tempo pieno i miei figli e li vedrò crescere giorno dopo giorno. Poi, vigna, vino e olio. Mi raccomando, sottolineo olio“.

Al Bano ha affermato che non crede che cambierà idea: “magari prenderò una pausa di riflessione di 10 o 20 anni“.

Il cantautore pugliese, quindi, torna alle “origini che tanto odiavo da essere scappato via e che oggi voglio ritrovare e godere a tempo pieno”.