Allarme a Barcellona. Operazione antiterrorismo alla Sagrada Familla

Torna la paura a Barcellona, dopo l’attentato del 17 agosto scorso che ha causato la morte di 16 persone.

La polizia della città catalana ha comunicato che artificieri sono in azione davanti alla Sagrada Familla per controllare un furgone.

La cattedrale è stata evacuata.

La polizia, inoltre, ha chiuso le strade Provenca, Rosellò e Sardena attorno alla Sagrada Familia, mentre sono in corso controlli sul furgone sospetto parcheggiato a poca distanza dal tempio di Antoni Gaudi.

Anche i negozi della zona sono stati evacuati.

Infine, le linee 2 e 5 della metropolitana per precauzione non si fermano più alla stazione della Sagrada Familia.

AGGIORNAMENTO 21,42: La polizia catalana ha comunicato che si è trattato di un falso allarme.