Amazon apre due centri in Italia: 1.400 posti a tempo indeterminato

I nuovi centri di distribuzione di Amazon verranno aperti a Colleferro, provincia di Roma, e a Castelgugliemo, nel trevigiano.

centri-distribuzione-amazon-nuove-assunzioni

Il rapporto tra Amazon e il nostro Paese, almeno per quanto riguarda i numeri occupazionali, sta attraversando un momento molto positivo. Martedì 11 febbraio 2020, il colosso di Jeff Bezos ha infatti annunciato l’apertura di due nuovi centri di distribuzione. Complessivamente, sono previste 1.400 assunzioni a tempo indeterminato entro i prossimi tre anni.

Amazon: i nuovi centri di distribuzione saranno green

Oggi come oggi, i colossi tech – e non solo – sono sempre più orientati verso un approccio green al business. I centri di distribuzione che Amazon aprirà non faranno eccezione: le due strutture, situate rispettivamente a Colleferro (provincia di Roma) e a Castelgugliemo (provincia di Treviso), saranno infatti caratterizzate dalla presenza di impianti fotovoltaici. Inoltre, in linea con le principali linee guida internazionali per quel che concerne il risparmio energetico nell’illuminazione, verranno installate lampadine a LED.

centri-distribuzione-amazon-nuove-assunzioni

LEGGI ANCHE: L’annuncio del Governo: “Nuove assunzioni nelle Forze dell’Ordine”

Un binomio virtuoso che dura da 10 anni

Quella tra Amazon e l’Italia è una storia che, dal punto di vista della ricaduta occupazionale, ha permesso di apprezzare numeri molto positivi. Da quando il colosso di Jeff Bezos è sbarcato in Italia con i suoi centri di distribuzione, ossia dieci anni fa, 7.000 persone hanno trovato lavoro a tempo indeterminato. Nel corso del 2019%, la crescita delle assunzioni da parte di Amazon è risultata pari al 15% circa.

La Regione dove si è sentita maggiormente l’influenza della politica di assunzioni di Amazon è l’Emilia Romagna, terra che ha visto il colosso di Bezos aprire il suo primo centro di distribuzione nell’ormai lontano 2011.

Come candidarsi?

Il principale punto di riferimento per candidarsi alle posizioni lavorative che Amazon aprirà in Italia a breve è il sito Amazon.jobs. Qui è possibile, in pochi click, scegliere la sede di proprio interesse (in questo caso Colleferro e Castelgugliemo) e selezionare la job description della posizione a cui ci si intende candidare.

Oggi come oggi, è possibile candidarsi per posizioni di buyer e per incarichi manageriali e di supporto. In estate, verranno invece avviate le selezioni per i magazzinieri, che saranno inseriti con un salario entry level di 1.550 euro lordi al mese e avranno la possibilità di usufruire di diversi benefit, come per esempio corsi di formazione.

LEGGI ANCHE: Trenitalia assume diplomati e laureati, come candidarsi.