Ambra Lombardo dalla Panicucci: “Sono stata vittima di stalking”

La confessione shock dell’ex inquilina del Grande Fratello 16.

Ambra Lombardo

Ambra Lombardo, ex inquilina dell’attuale edizione del Grande Fratello, ha raccontato a Federica Panicucci di essere stata vittima di stalking.

Ospite di Mattino Cinque, la professoressa e modella siciliana ha svelato che “ad aprile dell’anno scorso ho sporto istanza di ammonimento per allontanare questa persona dalla mia vita. Ad oggi questa persona continua a scrivermi con profili e numeri di telefono falsi e ad invadere il mio spazio vitale. All’epoca arrivò ad intrufolarsi nel mio palazzo e ad aspettarmi dietro la porta. Io ero completamente condizionata nei miei movimenti, anche quando dovevo andare a lavorare. È veramente un incubo perché non puoi più vivere la tua vita con serenità, cosciente che qualcuno ti perseguita in ogni momento. Con questo ragazzo avevo avuto una storia di tre mesi“.

Quando l’ho lasciato – ha aggiunto la Lombardo, 33 anni – ha iniziato a incattivirsi e a perseguitarmi. Fino a quando non sono ricorsa alle forze dell’ordine. Grazie a Dio oggi non me lo ritrovo più sotto casa, però mi contatta attraverso i mezzi di comunicazione che è comunque già una forma di stalking. Anche il fatto di venire taggata in contenuti molesti, offesa e lesa nello spazio della tua esistenza è una forma di persecuzione contro la quale ad oggi non si può fare niente. Non ci sono leggi che tutelano né le donne né gli uomini”.

Leggi anche: Pamela Prati a Verissimo: “Non pensavo che Mark Caltagirone non esistesse”