TerzoWEB.com

Ambra Lombardo shock: “Io perseguitata da uno stalker”

L’ex gieffina ha raccontato a Federica Panicucci di essere stata vittima di stalking: ecco la sua storia.

Ambra Lombardo

Anche la bella prof del GF16, Ambra Lombardo, ha dovuto fare i conti con uno stalker. È successo un anno fa e la ex gieffina ha raccontato la sua brutta avventura nel salotto mattutino di Federica Panicucci.

Ho subito stalking – ha raccontato a ‘Mattino Cinque’ dove si stava parlando di Giuseppe, il ragazzo sfregiato dalla ex con dell’acido – e so come ci si sente, cosa si prova. Io ho sporto istanza di ammonimento per allontanare questa persona dagli spazi della mia vita ormai un anno fa”.

Poi ha raccontato alcuni dettagli di quella brutta storia.

Ambra Lombardo

Avevo avuto con lui una storia di tre mesi – ha ricordato – e quando ci siamo lasciati lui si è incattivito e mi ha perseguitato. All’epoca si intrufolò anche nel mio palazzo, aspettandomi dietro la porta. Io ero completamente condizionata nei miei movimenti, anche nell’andare al lavoro. È un incubo, è veramente un incubo a occhi aperti perché tu non puoi più vivere la vita con serenità, cosciente che qualcuno ti perseguita in ogni momento, mattina, mezzogiorno, sera, notte“.

Negli ultimi mesi la situazione è cambiata grazie proprio alla sua denuncia. Tuttavia lo stalker non sembra intenzionato a mollare la preda.

Non me lo ritrovo più sotto casa, grazie a Dio – ha precisato – però vengo reperita sui mezzi di comunicazione, che è comunque una forma di stalking. Questa persona continua a scrivermi con profili falsi, con numeri di telefono falsi, continua a essere invasiva e lesiva del mio spazio vitale. Anche il fatto di venire taggata in contenuti molesti, di venire in qualche modo offesa…sono stata offesa io e sono state offese le mie amiche. Significa venire in qualche modo lesa, nello spazio della tua esistenza“.

Leggi anche: Aggredito con l’acido dalla ex fidanzata, è grave.

Seguici anche su Google News: