Ambra Lombardo si rifà il seno e Karina Cascella la attacca

Ecco cosa ha detto la nota opinionista alla notizia dell’operazione dell’ex gieffina.

Finita la love story con Kikò Nalli, la prof Ambra Lombardo ha deciso di dare una sferzata alla propria vita, partendo dal suo aspetto. Finalmente ha avuto il coraggio di realizzare uno dei suoi sogni: rifarsi il seno.

A darne notizia è stato il settimanale ‘Nuovo’ che ha scattato delle foto all’ex gieffina mentre fa un consulto con un chirurgo che dovrebbe operarla. Una scelta che in più di una occasione (come lei stessa aveva confessato) era stata motivo di discussione con l’ormai ex fidanzato che la preferiva ‘nature’. Ma ora che Kikò non c’è più nella sua vita, sembrano non esserci più ostacoli.

E se la Lombardo pare finalmente essere contenta, c’è chi ha speso parole al veleno contro questa scelta. Stiamo parlando di Karina Cascella che già durante le ospitate della scorsa stagione dei salotti di Barbara D’Urso si era scontrata con la prof perché non credeva al suo ‘innamoramento’.

E oggi ha approfittato della notizia dell’operazione per rimarcare la sua opinione (al vetriolo) su Ambra.

Sta soffrendo tantissimo – ha detto la Cascella in una instagram story – per la fine della loro storia. Per lei era un grande amore. Sta soffrendo talmente tanto che ha preso una decisione importante, sentita, ragionata. Vuole farsi i tettoni. Quando uno soffre per amore e tu hai un seno piccolo, lo fanno tutti per guarire. Si rifanno i tettoni. In più con la foto sul giornale, mentre il dottore prende le misure, immagino che stia sponsorizzando questa cosa. Per avere il cambio merce. Furba la maestrina. Brava. Spero che questi tettoni possano aiutarla a sentirsi meglio con se stessa e a dimenticare questo grande, grande, grande amore. E auguro a Kikò di trovare un’altra vera donna come la mamma dei suoi figli come è Tina. Quelle sono donne, non come queste sciacquette che passano. Abbi pietà di noi. Non sa più come far parlare di sé. Cara maestrina le persone non si usano per avere visibilità. Dovevi emergere per quello che eri tu, per il tuo carattere, per la tua personalità che, mi pare, non ci sia. Io queste storie non le faccio dal nulla. Le faccio perché la maestrina, a Pomeriggio 5 e Domenica Live, si decantava pudica. Sbandierava questo amore a tutti quanti. Dicendo che eravamo noi malpensanti. Adesso lei era con le tette al vento. E anche questa volta avevo ragione. E nessuno mi dicesse che anche io ho rifatto il seno. Dal dottore ci sono andata, nessuno mi ha vista, io l’ho pagato di tasca mia. Non lo faccio in un momento dove sto soffrendo per amore. Tu sei una maestrina e dovresti tenere un certo tipo di comportamento. So che ha abbandonato anche quel lavoro”.