Per amore perde più di 50 chili in un anno. La storia incredibile di Jennifer

Jennifer Ginley ha 26 anni, vive a Liverpool ed è stata eletta Miss Slinky 2017. E ha coronato il suo sogno d’amore dopo tante tribolazioni.

La vita per lei è cambiata radicalmente e in meglio nel momento in cui ha deciso di dare un taglio netto al suo peso.

Sì, perché Jennifer era arrivata a pesare 120 chili.

Tutta colpa di una cattiva alimentazione a base del cosiddetto junk food, il cibo spazzatura: fritture, bibite gassate, cioccolata.

 

Da piccola non ero in sovrappeso – ha confessato – poi quando sono andata al college è cambiato tutto. Vivevo lontano da casa e ho messo su 30 chili dopo essermi laureata”.
Questo vertiginoso aumento di peso aveva creato non pochi problemi sia alla sua salute che alla sua vita sociale. Addirittura era costretta a chiedere una estensione delle cinture di sicurezza quando viaggiava in aereo. E poi c’era il fidanzato che dopo 11 anni non l’aveva lasciata, ma continuava a rifiutarsi di chiederle di sposarlo proprio a causa del suo peso.

Tutti fattori che hanno convinto Jennifer a cambiare stile di vita. Ha iniziato a seguire un programma di dimagrimento che puntava soprattutto su attività fisica e sana alimentazione e la sua costanza e forza di volontà l’hanno premiata. In un anno ha perso 57 chili.
Questo le ha permesso di ottenere il titolo di Miss Slinky 2017 e di diventare un modello per tutte quelle ragazze che hanno problemi di obesità. Tant’è che su Instagram ha già raggiunto una certa popolarità: 173mila followers.

E poi è arrivata la tanto agognata proposta di matrimonio. Lo scorso 20 giugno si è finalmente sposata.
E la sposa era bellissima.

Pubblicato da Jennifer Ginley-Hagan su Lunedì 19 giugno 2017