Amsterdam, sospetto direttamento in aeroporto: allarme scattato per errore

Nel pomeriggio è stato attivato l’allarme di dirottamento per sbaglio.

Nessun tentativo di dirottamento. Si è trattato solo di un falso allarme”. È quanto ha cinguettato la compagnia aerea Air Europa per spiegare il caos scoppiato nel tardo pomeriggio allo scalo aeroportuale di Schiphol, ad Amsterdam. Questo il tweet della compagnia.

Sul volo Amsterdam – Madrid UX1094 questo pomeriggio è stato attivato per errore un allarme che avvia i protocolli in caso di dirottamento all’aeroporto“, ha spiegato Air Europa, precisando che “non è accaduto nulla, i passeggeri sono al sicuro e stanno per ripartire. Ci scusiamo profondamente“.

LEGGI ANCHE: Bimba di 2 anni compra un divano con il cellulare della madre.

Ma cosa è accaduto? A riportare la notizia qualche ora fa era stata la radiotelevisione olandese che aveva parlato di un intervento da parte della polizia che aveva circondato il volo per Madrid per una situazione “sospetta”. Intorno alle 19.30 (prima del decollo del velivolo) il capitano del volo ha premuto il pulsante ‘dirottamento a bordo’.

Alcune aree dello scalo sono state evacuate e sul posto sono intervenuti numerosi servizi di emergenza, tra cui ambulanze, un elicottero medico e la polizia armata. Immediate le rassicurazioni sulla incolumità di passeggeri ed equipaggio che, sempre secondo quanto riportato dai media locali, erano stati portati al sicuro mentre continuavano le ricerche sul luogo per capire cosa fosse accaduto.

Momenti di paura per tutto il paese che ha visto materializzarsi lo spauracchio di un attentato terroristico. Fortunatamente si è trattato di un falso allarme.

LEGGI ANCHE: Catherine Deneuve ha avuto un malore.

Da VoceControCorrente: Studio UE: “Il Giornale è Islamofobo”. Bernini (Forza Italia): “No, difende i nostri valori”.