Anna Lou Castoldi, com’è oggi la figlia di Asia Argento e Morgan

Quella tra Morgan e Asia Argento è stata una storia tormentata ma ha permesso loro di avere una splendida figlia.

Fino a poco tempo fa, a causa dello sfratto del cantautore dalla casa di Monza, ci sono stati dissapori tra Morgan e la figlia di Dario Argento. Qualcosa di bello però è rimasto loro: Anna Lou Castoldi, ormai diciottenne.

La storia d’amore tra i due è finita dopo sei anni turbolenti. Nel 2002 però è nata la primogenita del cantautore, reduce dalla squalifica a Sanremo. Dopo anni di guerra a colpi di avvocati e denunce, sembrava avessero trovato un equilibrio, venuto meno a causa di un mancato pagamento del mantenimento della figlia. L’epilogo lo conosciamo tutti: Morgan ha subito uno sfratto.

Anna Lou Castoldi e Asia Argento
Anna Lou Castoldi con la madre Asia Argento

LEGGI ANCHE: Morgan, chi è la fidanzata Alessandra Cataldo?

Bella e ribelle, Anna Lou è cresciuta lontano dal mondo dello show business, ma nel tempo è diventata una vera e propria star su Instagram. Adesso vive all’estero con la madre, Asia Argento.

Del rapporto con il padre non ha mai parlato, ma pare non sia dei migliori. Secondo alcune indiscrezioni, però, sembra che Morgan abbia intenzione di ricucire i rapporti con la figlia. Dopo la partecipazione al Festival, infatti, le ha fatto una dedica su Facebook.

«Finché sei stata bambina ci siamo amati come un grande e un bambino, e tu sei stata la bambina più bella e amorevole del mondo», ha scritto. E ancora: «Hai fatto tutta la tua infanzia nelle vesti di un angelo, che tu sei, ma un angelo bambino, che gioca, che ride e che piange, che dà bacini e carezze e che manda dolcezze in ogni cosa che fa. Ma eri bambina e io ero papà».

View this post on Instagram

#people #annaloucastoldi #kappabierre

A post shared by KAR (@kappabierre) on

LEGGI ANCHE: Morgan e la morte del padre suicida: “Un uomo buono ma violento”

«Oggi quella bambina è una donna, è ancora quell’angelo là e io ancora il suo papà, ma finalmente lei sa quello che fa e finalmente si possono parlare da pari, con l’amore che sanno e le parole che hanno. Io non vedevo l’ora che arrivasse questo momento, Anna, figlia mia»: queste le parole di un padre a una figlia. La sua speranza, adesso, è di costruire un rapporto solido e un legame duraturo: lui è fiducioso e chiede, tra le righe, un cenno, un gesto di pace.

Anna Lou Castoldi non è più una bambina e assomiglia sempre di più alla madre. Capelli scuri, pelle chiara, sguardo tormentato e profondo. Una bellezza eclettica e che nasconde un mondo, una personalità che piace tanto ai follower su Instagram.

LEGGI ANCHE: Morgan contro Bugo, la litigata nel dietro le quinte di Sanremo.