Antonella Clerici lascia ‘La prova del cuoco’?

Tempo di cambiamenti per Antonella Clerici. O almeno è quello che lei vorrebbe. Lo ha confessato in una lunga intervista al settimanale ‘Gente’.

La nota conduttrice, infatti, già qualche tempo fa aveva lasciato intendere di voler lasciare il timone de ‘La prova del cuoco’, la fortunata trasmissione che le ha regalato tantissima notorietà.

Il motivo sarebbe il desiderio di dedicarsi alla famiglia. Come già aveva confessato a ‘Chi’, la Clerici vorrebbe ‘rallentare’ i suoi impegni in tv e stare accanto alla figlia Maelle (avuta da Eddy Martens) e al compagno l’imprenditore Vittorio Garrone.

Questo non significa che voglio smettere di lavorare – ha dichiarato a ‘Gente’ – ma solo rallentare. Il contratto con la Rai scadrà nel 2018 e non escludo di valutare altre proposte”.

Le ‘altre’ proposte, nelle intenzioni della Clerici sarebbero i programmi di prima serata che indubbiamente la terrebbero lontana da casa molto meno tempo rispetto ad un day-time come ‘La prova del cuoco’ che la vede impegnata per 5 giorni a settimana.

E poi, forse, la bionda conduttrice ha bisogno di cambiare: 17 anni passati tra i fornelli si fanno sentire, soprattutto a livello di share (dal 20% della prima edizione si è passati al 15 dello scorso anno).

Intanto nel toto nomi sulla sostituta c’è chi punta su Benedetta Parodi, ormai sotto contratto Rai. Come ha dimostrato anche ‘Domenica In’, la piccola di casa Parodi sta a suo agio più tra i fornelli che nel salotto di una trasmissione di culto.