Antonella Clerici su Diletta Leotta: “È bravissima ma le do un consiglio”

Cos’ha detto la Clerici alla vigilia di Festa di Natale, il programma Rai – Telethon.

Festa di Natale, il programma di punta della trentesima maratona Rai – Telethon in onda nella prima serata di Raiuno il 14 dicembre, sarà condotto da Antonella Clerici e ripercorrerà i successi e i risultati raggiunti dalla prima edizione del connubio Rai-Telethon ad oggi.

È il terzo Telethon della Clerici che, ha raccontato a margine della conferenza stampa, punterà su un’atmosfera festosa: «Il mio programma avrà una chiave positiva, anche se abbiamo a che fare con bambini che soffrono dobbiamo trasmettere speranza e ottimismo» ha chiarito, spiegando di aver voluto sostituire anche le luci cupe di altre edizioni della Maratona con un’illuminazione e una scenografia più festose e natalizie.

Antonella Cerici, 57 anni, ha ricordato di aver ereditato Telethon da Fabrizio Frizzi (e nel programma sarà affiancata anche da Carlotta Mantovan, vedova del conduttore) spiegando che «ogni volta che penso a Telethon penso a lui».

La conduttrice che sarà nella giuria di Sanremo giovani ha quindi escluso di salire sul palco del festival con Amadeus: «Sara’ il Festival di Amadeus e non quello della Clerici, è il suo momento magico e se lo merita, anche perché ha sofferto, ha avuto alti e bassi come tanti di noi», ha chiarito.

LEGGI ANCHE: Vi ricordate di Sonia Grey, l’infermiera sexy? Ecco che fine ha fatto.

Sollecitata su Diletta Leotta, ultimamente attaccata da non poche colleghe, Clerici l’ha difesa: «Per me è bravissima, le chiacchiere stanno a zero, l’ho vista anni fa e ho pensato subito che fosse un fenomeno – ha chiarito – se una conduttrice è brava merita, se è bella e brava meglio ancora. È una donna intelligente, le consiglio solo di vestirsi più sobriamente».

LEGGI ANCHE: Voleva suicidarsi, fa una telefonata e la sua vita ora è salva.