Antonio Banderas: film, altezza, moglie, instagram e vita privata

L’attore, tra i volti più amati del cinema mondiale, ha esordito sul grande schermo nel 1982

antonio_banderas

Antonio Banderas è alto un metro e settantaquattro centimetri. Ecco le principali curiosità sul grande attore spagnolo.

antonio-banderas

Carriera

Attore tra i più amati del panorama cinematografico internazionale, Antonio Banderas, all’anagrafe José Antonio Domínguez Banderas, è nato a Màlaga il 10 agosto 1960.

Il volto di alcune tra le pellicole di maggior successo degli ultimi 30 anni da giovane voleva diventare un calciatore. Questo sogno si è però infranto nel 1974 a causa della rottura del piede.

L’incidente in questione lo ha portato a concentrare tutte le energie su un’altra grande passione: la recitazione. Appena adolescente inizia così a frequentare corsi di teatro, perfezionando la sua formazione grazie agli studi presso l’ARA Theatre-School di Ángeles Rubio-Argüelles y Alessandri.

Trasferitosi a Madrid, Banderas ha lavorato per diverso tempo come modello e cameriere, senza mai perdere di vista il mondo della recitazione. La svolta è arrivata quando, nel 1982, è stato scelto dal suo pigmalione Pedro Almodóvar per un piccolo ruolo in Labirinto di Passioni, set condiviso con un’altra attrice centrale nel percorso artistico di Almodóvar, ossia Cecilia Roth (protagonista di Tutto su Mia Madre).

Con l’inizio degli anni ’80 si apre per Banderas un periodo a dir poco denso di successi. Tra i film più famosi del decennio è possibile ricordare Donne sull’Orlo di una Crisi di Nervi, ma anche La Legge del Desiderio.

Gli anni ’90 sono stati altrettanto entusiasmanti. Per l’attore spagnolo si è aperta infatti la strada del successo a Hollywood. Fondamentale a tal proposito è stata la conquista del Premio Goya per il ruolo di un malato psichiatrico in Légami!.

Negli anni successivi sono arrivati film come La Casa degli SpiritiDesperado, Assassins La Maschera di Zorro. Nel 1999 Banderas ha invece debuttato come regista con la commedia Pazzi in Alabama.

Gli anni 2000

Nel 2011 Antonio Banderas è tornato davanti alla macchina da presa di Pedro Almodóvar per La Pelle che Abito, film che racconta l’atroce vendetta di un chirurgo estetico sullo stupratore di sua figlia. Il binomio Almodóvar – Banderas si ripropone nel 2019 con la pellicola Dolor y Gloria, storia di un regista sul viale del tramonto (secondo molti alter ego del cineasta spagnolo).

Vita privata

Antonio Banderas si è sposato per la prima volta nel 1987 con Anna Leza. Nel 1995 è invece arrivato, sul set del film Two Much – Uno di Troppo, l’incontro con Melanie Griffith, sua seconda moglie e madre di Stella, nata nel 1996.

I due attori hanno divorziato nel 2014. Oggi Antonio Banderas, che all’inizio del 2017 è stato colpito da un attacco cardiaco, è legato a Nicole Kimpel, consulente finanziario.

LEGGI ANCHE: Compleanno romantico per Michelle Hunziker col marito Trussardi