Anziano malato di tumore rivede il suo cane grazie all’infermiera

Foto amoreaquattrozampe.it

Ha chiuso gli occhi con un accenno di sorriso sulle labbra.

Prima di andare via, per sempre, ha riabbracciato il suo Lil Fee, delizioso yorkshire e compagno di vita.

Alla fine non ce l’ha fatta a battere quel male che lo aveva allontanato dai suoi più cari affetti.

David King era un uomo anziano che viveva assieme ai nipoti e il piccolo cane.

Ecco perché, quando la nipote Ellie Miguel ha saputo che non vi era più nulla da fare per il nonno, ha chiesto un ultimo favore all’infermiera che si stava prendendo cura di lui: fargli riabbracciare Lil Fee, per l’ultima volta.

Una storia emozionante raccontata dal sito amoreaquattrozampe.it.

“Mio nonno sta perdendo la sua battaglia con il cancro e ho fatto in modo che le infermiere mi aiutassero ad introdurre il suo cane in ospedale per un addio”, ha scritto la giovane ragazza, pubblicando lo scorso 7 novembre, un post su Twitter, con la commuovente immagine di quel signore anziano che rivede il suo amato quattro zampe.

Nella foto s’intravede Lil Fee fatto entrare di nascosto in ospedale dentro una borsa.

Infatti, il piccolo yorkshire non ha lasciato nemmeno per un istante il suo affezionato padrone.