Aprono il rubinetto e non scorre acqua ma Lambrusco (VIDEO)

Sorpresa a Settecani, in provincia di Modena.

Settecani è una piccola località del Modenese dove vivono poco più di 500 persone che ieri mattina, mercoledì 4 marzo, aprendo il rubinetto hanno fatto una scoperta bizzarra: non scorreva acqua ma un liquido rosso.

Attenzione, però, non si trattava di acqua con la ruggine ma di un fluido che, visto il gradevole odore, era ben altro: vino rosso. E, in particolare, scorreva dai rubinetti il Lambrusco Grasparossa di Castelvetro Rosso, un vino DOC, proveniente da una cantina del posto.

Il motivo? Un piccolo guasto in uno dei silos della cantina a causa del quale il vino è finito dentro le condotte dell’acquedotto e, perché la sua pressione è maggiore di quella dell’acqua, ne ha preso il posto nelle tubature, finendo nelle case nei pressi dell’azienda vitivinicola, determinando così la sorpresa.

LEGGI ANCHE: La ricetta della pasta di crema con broccoli.

Il Comune di Castelvetro di Modena su Facebook ha scritto: «In merito alle segnalazioni giunte sull’impianto idrico di Settecani volevamo informarvi che si è trattato di un guasto improvviso all’impianto di produzione di un’azienda dell’area. Il guasto è già stato risolto e non vi sono più problemi alla rete in oggetto, rassicuriamo che si è trattato di una perdita di liquido alimentare (vino) non dannosa per l’organismo e priva di rischi sia igienici che sanitari».

I titolari della cantina hanno palesato dispiacere per quanto successo ma non sappiamo i residenti, però, che magari ne avranno approfittato per riempire qualche bottiglia mentre i tecnici riparavano il guasto. Per la cronaca, ci hanno messo un’ora.

LEGGI ANCHE: Come pulire il forno con 3 metodi naturali.