Aquarius verso Valencia, l’ONG: “Migranti a bordo di navi italiane”

I naufraghi a bordo verranno trasferiti su navi italiani e condotti a Valencia“.

Così, su Twitter, Sos Mediterranee, affermando che è questo il piano predisposto dal MRCC (Comando Generale del Corpo delle Capitanerie di Porto) di Roma.

L’ONG ha aggiunto che “la nave Aquarius riceverà rifornimenti da un’imbarcazione italiana” e che “alcune persone” dell’Aquarius saranno trasferite su navi italiane per fare rotta su Valencia insieme.

A bordo della nave ONG ci sono 629 migranti.

SoS Mediterranée, prima di quest’annuncio, aveva avvertito: “allo stato attuale la nave non può arrivare in Spagna, perché troppo rischioso“.

Intanto, la nave Diciotti della Guardia Costiera si sta dirigendo verso Catania.

A bordo della Diciotti ci sono 937 migranti, soccorsi in diversi interventi.

La nave dovrebbe arrivare in Sicilia in serata ma, visto il peggioramento delle condizioni meteo, la Guardia Costiera non esclude l’attracco domani mattina.