Arisa, l’addio ad Andrea Di Carlo: “Non sono nata per fare quello che voleva lui”

L’artista lucana e il suo manager si sono detti addio dopo pochi mesi di storia.

  • Dopo voci di crisi tra Arisa e l’ex fidanzato manager, è arrivata la conferma con un post Instagram di lui.
  • La cantante ha chiarito la sua posizione con un’intervista al Corriere.
  • In questa occasione, ha parlato anche dei gossip sulle nozze di settembre.

Di crisi tra Arisa e Andrea Di Carlo si era iniziato a parlare da subito dopo Sanremo 2021, quando la cantante lucana, all’Ariston con il brano Potevi Fare di Più – scritto da Gigi d’Alessio e, ironia della sorte, dedicato proprio a una storia finita – era stata molto vaga alle domande di Mara Venier sull’amore nel corso della puntata speciale di Domenica In dedicata proprio alla kermesse canora.

Ospite la settimana dopo, Arisa si è commossa parlando della sua situazione sentimentale, pronunciando queste parole: “Mara, io sono molto credente e non decido niente, ma ho fiducia nel cielo”.

LEGGI ANCHE: Domenica In, Arisa piange da Mara Venier, cos’è successo

Arisa: il botta e risposta con Di Carlo

Dopo l’ospitata di Arisa nel salotto di zia Mara, Andrea Di Carlo ha pubblicato un post su Instagram che ha fugato qualsiasi dubbio in merito all’addio con la cantante.

La risposta di Arisa è arrivata tra le righe di un’intervista rilasciata al Corriere della Sera.

Lui si è arrabbiato molto perché a ‘Domenica in’ non ho pronunciato il suo nome mentre parlavo con Mara Venier della mia vita. Ma io gli ho sempre chiesto riservatezza, lui invece ha sempre raccontato tutto di noi. Io ho messo anche delle stories su Instagram, perché altrimenti lui sosteneva che non lo amavo abbastanza, che mi vergognavo di lui. Ma non è così. Semplicemente le relazioni quando sono sovraesposte finiscono (…) Lui ha un lavoro molto impegnativo, un’ex moglie, tre figli, e io ho accettato tutto. Ma anche io ho una famiglia, ho mia sorella, la mia assistente, il mio staff. Faccio la cantante, ho un lavoro davvero impegnativo che lui deve saper accettare. Deve rispettare anche le mie scelte e non può dirmi ‘o me, o tutto il resto’. Sono una donna molto indipendente.

La cantante lucana ha accennato anche ai gossip sul matrimonio a settembre, affermando che, a suo avviso, 6 mesi di storia sono pochi per decidere di convolare a nozze.

Io, con amore, ho cercato di fargli capire che era troppo presto. Gli sono stata vicina, ma di più non posso. Non sono nata per fare quello che voleva lui, per dedicarmi a lui totalmente. Tutti gli uomini che ho avuto mi hanno lasciato la mia libertà.

Nel frattempo Di Carlo, che è anche manager di Can Yaman, ha eliminato da Instagram le foto con la cantante.

LEGGI ANCHE:  Chi è Andrea Di Carlo, il fidanzato e manager di Arisa?