Attenzione al week-end: piogge e temperature basse. Anticipo di autunno

Si prevede un week-end per niente estivo in Italia.

Come si apprende dal Col. Mario Giuliaccibel fine settimana una perturbazione atlantica porterà un deciso cambiamento del tempo, con rovesci e temporali che sabato bagneranno gran parte del Nord per poi scivolare, nella giornata di domenica, sulle regioni centrali e meridionali, mentre le temperature caleranno di diversi scendendo, in molte località, anche al di sotto delle medie stagionali“.

Da www.meteogiuliacci.it.

E la domanda sorge spontanea: l’estate è finita o si tratterà solo di un ‘guasto’ temporaneo alla bella stagione?

Il colonnello Giuliacci, a tal proposito, ci conforta con queste parole. “l’estate non ha ancora intenzione di uscire di scena e dopo il rapido passaggio della perturbazione è molto probabile che la prossima settimana il sole torni a spadroneggiare sull’Italia, già lunedì al Centronord e poi a metà settimana anche al Sud: ci attende, insomma, un’altra settimana in prevalenza bella e soleggiata, e quindi tipicamente estiva”.

Insomma, le piogge e le temperature più basse del prossimo fine settimana non segneranno la conclusione dell’estate: tornerà il bel tempo ma senza gli eccessi dei giorni passati.