Auto contro tir posteggiato: morti un uomo e una donna, illeso il figlio di 6 mesi

L’incidente stradale è avvenuto tra Costeggio e Voghera, in provincia di Pavia.

Drammatico incidente stradale nella notte sull’autostrada A 21, tra Casteggio e Voghera, in provincia di Pavia.

A perdere la vita sono stati due giovani genitori macedoni, mentre si è salvato, ‘per miracolo’, il figlio di sei mesi.

In fase di accertamento le cause dell’incidente.

Al momento si sa che intorno alle 3.15 della scorsa notte l’auto su cui viaggiava la famiglia – che stava rientrando in Francia, dove viveva, dopo una breve vacanza, si è scontrata con il rimorchio di un tir e i due genitori, entrambi 24enni, sono deceduti sul colpo.

Il bambino era legato al seggiolino ed è stato trovato lì dai soccorritori che piangeva ma illeso.

Per i controlli del caso, comunque, il piccolo è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Niguarda di Milano.

Bologna, pensionato guida per 8 chilometri in contromano

Stando alla Polizia, può darsi che a causare la tragedia sia stato un malore o un colpo di sonno che ha colpito il conducente.

L’auto, una Golf, si è scontrata con il rimorchio del tir parcheggiato in una piazzola di sosta.

Per via dell’incidente, il tratto di strada interessato ha subito una riduzione di carreggiata per consentire i rilievi del caso.

Leggi anche: Si ribalta pullman turistico in Portogallo, 28 morti.