Auto finisce in una scarpata: morta una 20enne a Tortorici (Messina)

ambulanza

Grave incidente stradale la scorsa notte a Tortorici, in provincia di Messina.

Una ragazza di 20 anni, Chiara Foti, originaria di Randazzo (Catania), è morta.

Feriti la sorella 16enne e il fidanzato della vittima di 22 anni, quest’ultimo alla guida dell’auto, una Fiat Multipla, finita in una scarpata.

L’incidente è avvenuto tra la mezzanotte e l’una.

I giovani proveniva dalla festa del patrono di Tortorici, San Sebastiano.

Chiara Foti era studentessa di psicologia all’Università di Messina.

Chiara Foti
Chiara Foti, la vittima.

Da chiarire le cause dell’incidente.

Stando a una prima ricostruzione – come si legge su BlogSicilia.it – pare che l’auto abbia sfondato nell’affrontare una curva, sfondando la barriera di protezione stradale, finendo giù dal viadotto.

La sorella è ricoverata in gravi condizioni al Policlinico di Messina.

Per il ragazzo, invece, la prognosi è di 25 giorni ed è ricoverato all’ospedale di Sant’Agata di Militello.